Arriva la primavera

Oggi diamo ufficialmente il benvenuto alla bella stagione con l’equinozio di primavera!

La parola equinozio deriva dal latino aequinoctium che significa praticamente notte uguale al dì- Oggi infatti le ore di luce e le ore di buio si eguaglieranno, da domani inizieremo ad avere sempre un po’ più di luce fino al culmine del primo giorno d’estate! Dal punto di vista scientifico il momento dell’equinozio si verifica quando il Sole si trova perpendicolare all’asse di rotazione della Terra.

Sono molte le tradizioni che, in questo periodo, celebrano la rinascita, il ritorno della luce, la vita che rifiorisce con la primavera.
La prima domenica dopo la prima luna piena che accompagna l’Equinozio si festeggia la Pasqua.
In Inghilterra ancora oggi viene ricordata Eostre, dea sassone della fertilità e a Stonehenge ci si riunisce per accogliere il Sole tra i megaliti preistorici.