2 giugno festa della Repubblica Italiana

Buona festa della Repubblica Italiana! Oggi ricorre l’anniversario del referendum a suffragio universale che, il 2 giugno 1946, istituì in Italia la Repubblica ne nostro Paese dopo 85 anni di regno.

La Repubblica è stata scelta da 12.717.923 voti (10.719.284 i contrari).

I festeggiamenti ufficiali di oggi prevedono, a Roma, la deposizione della corona d’alloro al Milite Ignoto, presso l’Altare della Patria, e una parata militare alla presenza delle più alte cariche dello Stato (le Forze Armate, le Forze di Polizia della Repubblica, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e della Croce Rossa Italiana).

Prima della fondazione della Repubblica, la festa nazionale italiana era la prima domenica di giugno, anniversario della concessione dello Statuto Albertino.
Risale al giugno del 1948 la prima parata militare in onore della Repubblica, svoltasi in Via dei Fori Imperiali a Roma. L’anno seguente, con l’ingresso dell’Italia nella NATO, se ne svolsero dieci in contemporanea in tutto il Paese, nel 1950 la parata fu inserita per la prima volta nel protocollo delle celebrazioni ufficiali.