Ciclismo

Velo Club e
Cycling Team San Vendemiano

Il ciclismo a San Vendemiano è rappresentano da 2 società, il Velo Club San Vendemiano e il Cycling Team San Vendemiano. Due società ma una sola anima, infatti collaborano e cooperano seguendo gli atleti in due fasce d’età differenti.
Insieme sono una delle realtà più importanti nel panorama italiano, per la portata degli eventi organizzati e il numero di atleti gestiti.

Velo Club San Vendemiano accoglie i ragazzi fino ai 16 anni.
Cycling Team San Vendemiano accoglie i ragazzi dopo i 16 anni, si occupa della attività dagli atleti juniores e della parte organizzativa.

www.veloclubsanvendemiano.it

Pur occupandosi dello sport a livello dilettantistico e non professionista, il ciclismo a San Vendemiano è una vera macchina di attività: muove una settantina di ragazzi, organizza 8 eventi, tra cui l’internazionale che nell’anno 2014 ha ricevuto anche una menzione particolare da Clausen Josephine coordinatore UCI Union Cycliste Internationale, per l’impeccabile organizzazione. Tra le fila degli eventi organizzati dal Cycling Team San Vendemiano hanno militato ciclisti come Mauro Da Dalto, Tiziano Dall’Armellina, Andrea Dal Col, Sacha Modolo diventati in seguito professionisti.

Contatti

A.S.D. Velo Club San Vendemiano
via Cima 9, 31020 San Vendemiano (Tv)
telefono e fax 0438 777168
e-mail [email protected]

Eventi dell'anno

Aprile
Gara per juniores “Giro di primavera”

Maggio
Internazionale per dilettanti Under 23 “Trofeo Città di San Vendemiano”

Giugno
Notturna per esordienti “Trofeo grafica 78”
Gara per esordienti “Trofeo Mario Maschietto Eredi”

Luglio
Minicross per Giovanissimi “Trofeo Pinocchio off-road”
Notturna per G5, G6, esordenti, allievi, juniores
Gara Giovanissimi “Trofeo La Vela Ristorazione”

Settembre
Gara per allievi “Giro dei colli”

Ottobre
Partita della solidarietà

Un po' di storia

Le gare organizzate sono oltre 100.

2010 La squadra allievi si conferma ai vertici regionali: sempre prima in Veneto e sesta in Italia.

2009 La squadra degli allievi, per successi complessivi, è la prima in regione e quinta in Italia.
Al debutto nel panorama ciclistico come gara internazionale il GP Industria e Commercio è conquistato da un australiano.

2008 Alla denominazione GP Industria e Commercio viene aggiunto il titolo Trofeo città di San Vendemiano. Sotto l’impulso del Velo Club le due gare consorelle, il Piva e il Belvedere, nasce il trittico delle Internazionali del Prosecco (cui si aggiungerò la sigla DOCG).

2007 La 30 edizione del Trofeo La Cadomare è vinta dal corridore di casa Andrea Dal Col.
Renzo Zanchetta lascia il timone a Fabrizio Furlan: un cambio nella continuità. L’uno rimane all’interno per proseguire e migliorare il progetto concepito 20 anni fa, l’altro ha studiato da presidente.
Va in stampa il libro del trentennale.

2006 La felice intuizione di mettere il binomio Mauro Furlan e Andrea Zanchetta sull’ammiraglia rilancia la squadra degli allievi che vincono la crono regionale con Alex Damian e il giro dei colli con Andrea Dal Col.

2005 Il primo luglio ha ospitato il giro d’Italia donne, con un cronoprologo in notturna. Il 27 luglio Marco De Pollo si è laureato campione italiano corsa a punti individuale

2004 Ospita l’arrivo e la partenza del giro d’Italia con un bagno di folla che ha stupito persino i più abituali frequentatori della carovana rosa

2002 Il 30 giugno raggiunge l’apice della notorietà sportiva internazionale ospitando, dopo una sontuosa presentazione, il Campionato Italiano Pro su strada. Per questa continuità nell’eccellenza organizzativa riceve il riconoscimento SPORTS15 PREMIA.

2001 Organizza il Campionato Regionale Cronometro su strada e il Campionato Provinciale Dilettanti.

2000 Ospita l’arrivo e la partenza di una tappa del Giro Baby e organizza il Raduno Nazionale Giudici di gara.
Riceve la Medaglia di Bronzo CONI per meriti sportivi.

1996 Gli allievi Da Dalto e Da Lozzo si laureano campioni italiani nella specialità cronometro a coppie.